Come allontanare dipendenti fannulloni e disonesti. Consiglio n.3

March 31, 2014

Continuiamo la trattazione degli strumenti a disposizione dell’impresa che scopre dipendenti disonesti.

Infatti, la legge italiana se da un lato tutela – giustamente – i lavoratori onesti, dall’altro consente alle aziende di liberarsi da dipendenti che con il loro comportamento, creano danno all’impresa.

 

Oltre allo strumento della giusta causa, l’azienda ha a disposizione il licenziamento per giustificato motivo (di tipo soggettivo oppure oggettivo).

Il giustificato motivo soggettivo è costituito da "un notevole inadempimento degli obblighi contrattuali del prestatore di lavoro", mentre il giustificato motivo oggettivo è costituito da “ragioni inerenti all’attività produttiva, all’organizzazione del lavoro e al regolare funzionamento di essa” (art 3 Legge. 604/1996).

La giusta causa invece è spesso correlata al giustificato motivo soggettivo ed è data da un gravissimo inadempimento degli obblighi contrattuali o anche da un fatto esterno al rapporto, ma tale da far venir meno la fiducia del datore di lavoro nella puntualità dei successivi adempimenti.

 

Alcuni esempi aiuteranno a chiarire meglio:

 

Cause per licenziamento con Giustificato Motivo Oggettivo

  • Assenza ingiustificata prolungata per oltre quattro giorni consecutivi

  • Rissa all’interno degli spazi aziendali

  • Insubordinazione del dipendente verso i superiori

 

Cause per licenziamento con Giustificato Motivo Oggettivo (con preavviso)

  • Fallimento o liquidazione dell’azienda

  • Cessazione attività dell’azienda o di una sua filiale

  • Riduzione di personale da parte dell’azienda

  • Soppressione del posto di lavoro per fine lavorazione o perché non più economicamente conveniente

  • Nel caso in cui il lavoratore licenziato non possa essere riutilizzato in altro settore aziendale 

  • Altro motivo previsto dal CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro)

 

Torneremo ancora sull'argomento. Torna a visitarci!

 

L'articolo è stato utlie? Scrivici per farcelo sapere! invia una e-mail a: welcome@resetintelligence.it

 

 

  • Nel caso dell’Edilizia, fine dei lavori e impossibilità di trasferire i cantieri altrove

Please reload

Featured Posts

Prendere decisioni per la tua azienda: cosa sono le informazioni investigate e perché sono indispensabili.

January 15, 2014

1/3
Please reload

Recent Posts
Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

 

© 2016-2020 by ISD Global s.r.l.   -   All rights reserved. Privacy Policy