Allontanare dipendenti fannulloni e disonesti è possibile?

March 19, 2014

Per funzionare bene la tua azienda ha bisogno di dipendenti leali e meritevoli.

Risparmia i tempi e i costi di una causa di lavoro, cerca prove concrete, richiedi le informazioni investigate di ISD Global.

 

 

Il nostro ultimo post sulla possibilità di licenziare dipendenti che truffano l'azienda ha raccolto numerosi commenti. In molti ci avete riferito il vostro scetticismo.

 

Allora entriamo nei dettagli per vedere come passare dalle parole ai fatti, naturalmente sempre nel rispetto di quei dipendenti - che sono la maggioranza - che con il loro lavoro e il loro impegno, contribuiscono ogni giorno al successo delle aziende italiane. Ecco una mini-guida sul licenziamento per giusta causa. Nella pratica, vale sempre il consiglio di affidarsi a una società esperta.

 

L ’ordinamento italiano protegge il lavoratore contro abusi da parte del datore di lavoro, ma al contempo offre all’azienda la possibilità di licenziare un dipendente in caso di giustificata causa (art. 2119).

 

Cosa significa giusta causa?

Il significato di giusta causa di licenziamento è definito genericamente dalla normativa vigente, dato che l'art. 2119 del Codice Civile si limita a indicare genericamente come giusta causa per il licenziamento, quella che non consente la prosecuzione anche provvisoria del rapporto di lavoro, cioè non consente neppure di proseguire il rapporto di lavoro per il periodo di preavviso, detto in altre parole: si determina la necessità di un “licenziamento in tronco”.

 

Nella giurisprudenza, si è affermato l’orientamento di considerare giusta causa, una mancanza specifica commessa dal dipendente, purché venga accertata concretamente e non come fatto astratto (in rapporto alla qualità e alla tipologia di vicolo di fiducia insito in quello specifico rapporto lavorativo), considerata e valutata sia nel suo contenuto obiettivo e anche nella sua rilevanza soggettiva.

 

I motivi più frequenti riconosciuti come giusta causa di licenziamento rientrano nella seguente casistica:

  • Furto di denaro e/o di beni aziendali (reati commessi nel corso delle attività lavorative e anche danneggiamenti volontari e/o fatti criminosi al di fuori del rapporto lavorativo, ma tali da incrinare il rapporto di fiducia tra le parti)

  • Il dipendente ha una condotta extralavorativa penalmente rilevante e idonea a far venir meno il vincolo fiduciario Violazione del patto di non concorrenza

  • Assenza ingiustificata del dipendente oltre i termini contrattuali

  • Falso infortunio e falsa malattia del dipendenteScorretto uso dei permessi per ex legge 104/92

  • Falsa timbratura del cartellino

  • Abbandono ingiustificato del posto di lavoro da parte del dipendente, con conseguente messa in mancanza di sicurezza degli impianti e possibile mancanza di incolumità delle persone

  • Ingiurie, percosse o minacce nei confronti del datore di lavoro, di colleghi e/o di collaboratori.

  • Svolgimento di attività lavorativa da parte del dipendente durante la cassa integrazione.

  • Perdita dei requisiti CIG (Cassa Integrazione Guadagni).

  • Rifiuto ingiustificato e reiterato del dipendente ad eseguire la prestazione lavorativaInsubordinazione (ad esempio minacce rivolte dal lavoratore ai superiori)

  • Rifiuto del trasferimento in altra sede o di cambiare mansioni o di essere adibito ad altre mansioni, purché queste siano equivalenti e non dequalificanti

  • Rifiuto del dipendente a riprendere il lavoro dopo che è stata constatata l'insussistenza di una malattia con una visita medica fiscale

  • Altro motivo previsto dal CCNL

  • Il dipendente lavora per terzi durante il periodo di malattia e questa attività pregiudica la pronta guarigione e il ritorno al lavoro

 

Non possono essere considerati motivi di giusta causa per licenziamento, i seguenti:

  • Imperizia tecnica del lavoratoreIncapacità del lavoratore

  • La grave mancanza del dipendente è stata provocata da una mancanza del datore di lavoro

  • Fallimento dell’azienda

  • Liquidazione coatta amministrativa dell'imprenditore

  • Cessione dell'azienda

 

Ritorneremo sull'argomento con le altre modalità di licenziamento. Scrivici per farci sapere se questo articolo è stato utile!

 

Il Team di  Informazioni investigate

 

Please reload

Featured Posts

Prendere decisioni per la tua azienda: cosa sono le informazioni investigate e perché sono indispensabili.

January 15, 2014

1/3
Please reload

Recent Posts
Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

 

© 2016-2020 by ISD Global s.r.l.   -   All rights reserved. Privacy Policy